Prima della visita…

Rilassarsi è importante per una visita accurata e senza alcun fastidio: ascolti la musica o legga i consigli esposti mentre attende di essere visitata.

Svuoti sempre la vescica prima della visita.
Se non ha mai avuto rapporti sessuali, è necessario fare l’ecografia esterna. In questo caso, la vescica deve essere piena.

Porti ad ogni visita la Sua cartella ginecologica. Legga le disposizioni sulla privacy e il materiale informativo in sala d’attesa. Non dimentichi di fornire anche la sua e mail per comunicazioni o invio rapido dei referti. Dal gennaio 2020 si ricordi  che se necessita e può detrarre le spese mediche le deve pagare con bancomat, assegno o bonifico.

 

Dopo la visita

A fine visita si prega di controllare accuratamente la correttezza di indirizzo e codice fiscale e mail fornite.
Se le è stato fatto un prelievo (pap test, biopsia, tampone, HPV…) e non riceve o non visualizza il referto per posta entro un mese la invito ad inviare una mail a info@delpupginecologia.it  in modo che ne possa prendere atto e possa reinviarle per mail una copia ulteriore del referto.
È fondamentale che ci informi del mancato recapito postale e che riceva una copia delle indagini fatte. Torni a fare la visita quando indicato nel referto della stessa o nella mail di invio del pap test , HPV, tampone, biopsie o altre indagini che le ho fatto. Porti sempre la sua cartellina ginecologica gialla con le viste ultime e le indagini ginecologiche fatte.

 

Ultimo aggiornamento: 9 febbraio 2020 ore 19:16